1 2 3 4 5 6 - Whitsundays 7

Sat Sep, 22

CNS/MCY 

shuttle to Airlie Beach

Image:Sail plan scooner.svg Windjammer

L'aeroplano parte nonostante i chili in più contrabbandati da Angela. Facciamo una sosta a Townsville e ci sorbiamo un altro briefing sulla sicurezza. Per fortuna alla successiva fermata noi scendiamo: chi prosegue per Brisbane si fermerà anche a Rockhampton portanto a quattro il computo delle spiegazioni sui giubbotti di salvataggio e sulle uscite di emergenza. Comincia l'ultima settimana di vacanza tutta dedicata al riposo: da oggi non dobbiamo fare più niente, non dobbiamo più alzarci presto e non dobbiamo più guidare. Arrivo a Mackay, trasporto a Airlie Beach (solo al nostro ritorno a casa scopriremo che il nostro trasporto era stato inizialmemente cancellato e poi ripristinato solo perchè non ci avevano trovato grazie a Roberto che aveva dato un numero di telefono senza lo zero). Arriviamo e dopo aver concordato l'appuntamento per il ritorno andiamo al porto e, dopo una breve attesa, ci imbarchiamo su una bellissima goletta. Lasciamo il porto e andiamo subito a vela. L'ambiente a bordo è ancora un pò di ritegno. Siamo con una coppia di inglese nostra coetanea e una coppia, sempre inglese, molto più giovane, L'equipaggio comprende, oltre al pittoresco capitano, un marinaio (che fa tutto dalle vele alla cucina e ci trasporta col tender) e una hostess (che non fa niente o che fa tutto a qualcun altro). Primo tramonto e prime chiacchere. Va tutto molto bene.

Sun Sep, 23

Image:Sail plan scooner.svg Windjammer

walk

Si dorme benissimo cullati dalle onde. Ci spostiamo e facciamo una prima nuotata in acqua. C'è abbastanza pesce e vediamo snapper, napoleoni, murene, cernie, pesci pagliaccio, chirurghi, rabbit fish, butterfly, hogfish: un pò tutto quello che ci deve essere in un mare tropicale. C'è molto corallo colorato e lo spettacolo è completo. L'acqua però è molto fredda. Per fortuna abbiamo preso le mute a protezione dalle meduse perchè l'acqua è davvero fredda. Facciamo due nuotate. Raggiungiamo un profondo fiordo e Leo con la giovane coppia inglese fanno una breve passeggiata verso un sito ricco di pitture rupestri. La cena, ma soprattutto il vino, cominciano a sciogliere i rapporti tra i passeggeri.
Mon Sep, 24

Image:Sail plan scooner.svg Windjammer

Hill Inlet walk

walk

Si parte molto presto verso la celebrata spiaggia di Hill Inlet dove il turchese dell'acqua contrasta il verde della foresta. Nanda fa il bagno. roberto trascina in acqua Angela che recalcitra ma poi è contenta. Difficile da raccontare e difficile da fotografare nella sua vastità ma noi fotografiamo lo stesso. Non ci sono davvero parole. Torniamo sulla barca e siamo circondati dalle tartarughe. Veleggiamo verso l'ultima rada. Nuova passeggiata per Leo e gli inglesi (stavolta tutti e quattro). Cena spigliata con tante chiacchere. Gli inglesi guardano attoniti i nostri appunti di viaggio con qualche sguardo di comprensione verso Angela e Nanda che devono convivere con esseri così perversi.
Tue Sep, 25

Image:Sail plan scooner.svg Windjammer

shuttle to Mackay

MCY/BNE 

BNE/SYD Qantas

Sydney

Sveglia e trasferimento verso Shute Harbour. La gita sta finendo e siamo silenziosi. Veloce trasferimento ad Airlie Beach e quindi a Mackay per il volo verso Brisbane e poi a Sydney. Nanda viene controllata ancora per il possesso degli esplosivi. Cena con hamburger a Brisbane. Nuovo volo, taxi e alloggio al Central Park Hotel.

1 2 3 4 5 6 - Whitsundays 7